L’EFFETTO FLYNN ED EVOLUZIONE?

di E.din: la Terra degli Anunnaki

dnagalactico

Può essere considerata una prova di una nostra manipolazione genetica che ci ha portato ad essere l’Homo Sapiens Sapiens attuale?
Il fatto che il trend accrescitivo del nostro Q.I. coincida proprio con il periodo post-glaciazione del 10.000 a.C. è solo un caso, o una sorta di “attivazione” basata su un “istinto di sopravvivenza” di specie che ci ha portato a ricominciare come nuova civiltà sulle rovine di una civiltà precedente decaduta e scomparsa?

Un fenomeno in psicologia conosciuto come l’”effetto Flynn” è un trend dove la popolazione mondiale sta ad aumentando di 3 punti Q.I. per ogni decennio. Questo significa che i test del Q.I. devono continuamente essere resi più difficile al fine di mantenere il punteggio medio di 100.

Questo effetto è stato studiato empiricamente in oltre 20 paesi diversi nel corso di 100 anni. Il punto più importante è che Flynn ha scoperto che “l’incremento è più netto nei test che misurano la capacità di riconoscere schemi astratti, non-verbali”. Ciò significa che questo non può essere spiegato da persone che leggono di più, o che stanno utilizzando internet per acquisire maggiori conoscenze. I modelli non-verbali hanno a che fare con il simbolismo, intuizione e creatività. Questo effetto rimane sconosciuto ed è un tassello ulteriore per dimostrare che la nostra coscienza può essere in continua evoluzione.

In termini di effettiva evoluzione del DNA, c’è anche una grande quantità di prove per dimostrare che questo sta avvenendo. John Hawks, professore di antropologia presso l’Università del Wisconsin, ha trovato che l’evoluzione umana si è evoluta 100 volte più velocemente negli ultimi anni 5000 che in qualsiasi altro periodo della storia. Questa rapida evoluzione ha portato al nostro DNA, cambiandolo completamente per il 7%. Una delle più sconvolgenti scoperte, è che “siamo molto più diversi geneticamente rispetto a persone che vivevano 5.000 anni fa, di quanto non lo fossimo rispetto all’uomo di Neanderthal”.

Uno studio separato ha mostrato la stessa cosa. “Abbiamo utilizzato una nuova tecnologia genomica per dimostrare che gli esseri umani stanno evolvendo rapidamente, e che il ritmo del cambiamento ha accelerato molto negli ultimi 40.000 anni, soprattutto dopo la fine dell’era glaciale, circa 10.000 anni fa,” dice il capo squadra di ricerca Henry Harpending, un insigne professore di antropologia presso l’Università dello Utah. La razza umana sta subendo una massiccia evoluzione proprio ora, e queste sono alcune delle molte fonti che ci dicono questo.

Fonte e traduzione:

https://www.facebook.com/SpiritScienceAndMetaphysics/photos/a.171579566315616.40766.171274739679432/174330079373898/

Per ulterirori approfondimenti:

http://www.reuters.com/article/2007/12/10/us-evolution-human-idUSN1043228620071210

https://scholar.google.it/scholar?q=the+flynn+effect&hl=it&as_sdt=0&as_vis=1&oi=scholart&sa=X&ei=jHlQVZz8IsLzUK3YgLgF&sqi=2&ved=0CB4QgQMwAA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...