Sa grutt’e janas, sa grutt’e sa naj , la grotta della nave: a Baunei, traccia le antiche rotte dei navigatori sardi

Di Davide Cocco

È NouEl, Natale.

comunque la si voglia mettere, a natale ci si fanno dei regali no? E allora volevo farvi un regalo… ci sono delle cose che non pubblico,  un po’ perché non faccio mica in tempo,  un po’ perché sento il bisogno di tenerle li finché non approfondisco oppure perché mi sembra siano troppo grosse, e qualche errore lo devo aver fatto.. e allora volevo farvi un regalo, e avevo questa cosa nel cassetto.
una cosa che appartiene alla terza specie, e un po’ alla seconda. che è nel cassetto da un po’ ma poi ho detto : imperfezioni ne ha, e ne ha ben donde, perché è una roba che gli archeoufficiali hanno “sistemato” nel 4mila a.C. (io, ci aggiungerei uno zero… ), ed è ovvio che chi l’ha fatta, qualche imprecisione l’ha commessa, è comprensibile.. però..

però siccome prima erano i fenici, ad insegnarci tutto,
poi i sumeri…
poi gli ebraici…
poi i turchi…
(gli egizi non li nominano che sono tabù peggio degli etruschi..)

E poi visto che le popolazioni orientali le abbiamo smontate tutte, e le hanno finite, adesso viene fuori che la sardegna è stata colonizzata dagli spagnoli venuti a piedi e poi dopo gli spagnoli saranno i cinesi e francesi, piuttosto che gli americani e poi che ne so, chi si inventeranno..
Perché l’importante è che al centro del mediterraneo non ci fosse l’isola più grande, perché importante è che al centro del grande verde non ci fosse un isola con la più grande superficie edificata del mondo conosciuto perché non importa che i sardi portassero ossidiana in Europa nel 4000 a.C., perché tutto deve essere tranne la sardegna perché intorno alla sardegna per forza doveva esserci un campo di forza ,
che impediva ai sardi di uscire ma non agli altri di entrare e siccome per forza deve essere “tutto, ma non il mio Sardo”.. io vi faccio il mio regalo di nou el.

Naturalmente ricordatevi che i Sardi non navigavano, non scrivevano, parlavano a malapena e però passavano il tempo insieme alle pietre, graffiandole e scavandole..

riporto dal sito in questione

“Già nota alla tradizione popolare e “riscoperta” in seguito a recentissime ricerche, la grotta si contraddistingue per la presenza, nel piano roccioso antistante l’ingresso, di un’articolata raffigurazione incisa, riferibile al Neolitico finale (4000 – 3200 a.C.). Essa è “composta da una conca principale dalla quale partono diciotto canali di varia grandezza (2-3 cm), disposti a raggiera in modo irregolare. I canali con alcune ramificazioni sono collegati ad alcune coppelle terminali”. In prossimità di quest’ultima si trovano “numerose coppelle di diverse dimensioni, disposte senza un ordine preciso”

Siccome io però ho un idea diversa di “senza un ordine preciso”… e grazie alla meravigliosa foto di alessandra sequenza ho potuto capire… e siccome ho un idea di chi fossero gli antichi sardi… io mi bevo un bicchierino di mirto, e vi regalo la prima carta nautica conosciuta.

Sa Grutta ‘e Janas, Baunei, Sardinia

Sa Grutta ‘e Sa Naj, Baunei Sardinia

La Grotta della Nave, Baunei, Sardegna 6.000 (seimila) anni fa o forse molto, molto di più…

i Sardi navigavano, e tenevano memoria delle loro rotte, incidendole su pietra..

.. felice Nou El ..

condividete, se volete …

Annunci

2 pensieri su “Sa grutt’e janas, sa grutt’e sa naj , la grotta della nave: a Baunei, traccia le antiche rotte dei navigatori sardi

  1. Complimenti per il coraggio di aver pubblicato una teoria cosi “forte”. Visto tutti i misteri che ancora aleggiano nella storia sarda, perche no, potrebbe anche essere una mappa marittima. È difficile interpretate le innumerevoli effigi che sono arrivate a noi dopo tutte queste migliaia di anni. Sono felice che sempre più sardi si interessino alla propria isola e alla propria storia. Un saluto

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...