I TOPONIMI “ALBA” e “IBER”

Di Valeria Putzu

Come vi avevo preannunciato la fusaiola di Buckquoy é stata il punto di partenza di una serie di articoli che evidenziano corrispondenze tra alcune nazioni che abbiamo visto nei giorni dove si ritrovano gli stessi motivi decoratici a circoli concentrici, gli stessi altari a gradoni, gli stessi santuari con coppelloni rituali, ma soprattutto scritte con lo stesso alfabeto lineare prima e simili alfabeti letterali di tipo runico dopo. La porzione del testo che abbiamo decifrato nella fusaiola, “ALBA” é lo spunto per un analisi di toponimi, tra questi paesi ci sono moltissimi toponimi comuni, in questo articolo ne analizzero due: ALBA, appunto, e IBER.

Continua a leggere